Uno studio di design newyorchese ha sviluppato un modello originale di integrazione dei pannelli solari negli edifici: tante piccole “foglie” fotovoltaiche appoggiate alle pareti, in grado di sfruttare l’energia solare e la forza del vento.

Una soluzione originale, oltre che esteticamente gradevole, di integrazione di impianti fotovoltaici negli edifici è stata sviluppata dallo studio di design ecosostenibile SMIT (Sustainably Minded Interactive Technology) di New York

Pubblicato lunedì 24 novembre 2008 da Staff Progema