montalto.jpgMontalto di Castro avrà l’impianto fotovoltaico più grande d’Italia: sarà realizzato da Enel che ha previsto uno stanziamento di fondi pari a circa 30 milioni di euro. L’iniziativa, che si aggiunge all’impianto Enel di Serre Persano (Ce) da 3,3 MW, inaugurato negli anni Novanta e tutt’ora funzionante, è parte del piano di investimenti quinquennali del progetto ambiente, che impegnerà l’Ente nazionale di energia elettrica a investire, entro il 2011, oltre 4 miliardi di euro nelle energie rinnovabili e nella ricerca di soluzioni per ridurre l’impatto ambientale della produzione e distribuzione di energia elettrica. «Questo progetto – sottolinea Fulvio Conti, amministratore delegato dell’Enel – conferma il nostro impegno nel campo dell’energia solare, nel quale Enel è protagonista da oltre vent’anni sia con progetti innovativi, come il solare termodinamico “Archimede” di Priolo, sia nella diffusione del fotovoltaico esistente, sia nella ricerca di modalità sempre più efficienti per usare la forza del sole». Sul fronte del fotovoltaico, in particolare, l’attenzione della ricerca è rivolta alle innovazioni dei materiali semiconduttori alternativi al silicio, che permettono di raggiungere rendimenti nell’ordine del 30 per cento.

(fonte Ilsole24ore)

Pubblicato sabato 26 maggio 2007 da Staff Progema