Spieghiamo subito cosa intendiamo per “relamping”, anche se alcuni riterranno superfluo questo chiarimento. Il relamping è l’operazione di sostituzione delle lampade attuali (parliamo di aziende, uffici, capannoni, negozi, condomini, esterni e interni …) con lampade a LED che, come è ormai noto, consentono un forte risparmio sui costi dell’energia utilizzata per l’illuminazione.

La maggior parte dei nostri clienti richiede la formula del noleggio operativo, con la quale il relamping esce praticamente a costo zero. Anche in questo caso è doverosa una spiegazione sul perchè parliamo di COSTO ZERO.

In effetti per il noleggio operativo si paga un canone trimestrale, mentre al contrario la bolletta elettrica è mensile o bimestrale. Siccome quanto si risparmia in bolletta è nettamente superiore a quanto si paga di canone per il noleggio delle luci a LED, in termini temporali prima risparmio, poi con una quota parte dello stesso pago il canone. Per essere ancora più schematici, se in bolletta risparmio 1.000 Euro e poi per il canone ne spendo 600, i rimanenti 400 Euro me li tengo in tasca. Così ottengo di avere modernizzato le luci e, contemporaneamente, di avere aumentato il mio cash flow. Al termine del noleggio, senza dovere pagare alcun riscatto, si parlerà di solo risparmio netto.

Ormai sono moltissime le aziende che ci chiedono un sopralluogo, al fine di potere comprendere nei numeri il reale guadagno di questa operazione. Molti sono poi quelli che procedono con la sostituzione. Per tutti quei clienti che ci daranno mandato per il relamping delle loro aziende con valori superiori ai 5.000 Euro, abbiamo riservato uno di questi tre splendidi regali a scelta: la pedana vibrante multifunzione con telecomando per l’efficientamento muscolare di tutto il corpo, oppure una bicicletta elettrica a pedalata assistitita, oppure la mountain bike a ruote larghe.

Ringraziamo la F.lli Masciaghi SpA, uno dei maggiori produttori mondiali di biciclette, per l’accordo che ci ha permesso di potere offrire questo splendido regalo alla nostra clientela.

Per ulteriori informazioni e/o richiedere un sopralluogo, scrivere a info@progemaenergia.it .

Pubblicato giovedì 27 aprile 2017 da Staff Progema