Già tra i leader mondiali per la produzione di celle fotovoltaiche, la Cina si sta attivando per sfruttare al meglio la risorsa solare. Per questo è stata pianificata la costruzione di impianti a energia solare e l’installazione di moduli fotovoltaici sui tetti delle abitazioni nelle quattro città principali della provincia insulare di Hainan. L’intervento è parte integrante del Programma per la protezione delle coste marine e dell’ecologia subtropicale e prevede anche la formazione di un centro nazionale di ricerca e sviluppo sull’energia solare.

Pubblicato giovedì 27 marzo 2008 da Staff Progema