grounzero.jpgIl progetto di riedificazione delle Twin Towers prevede la realizzazione di una enorme vela che, partendo da Ground Zero, si staglia verso l’alto con un gioco di vetri e fenditure che da una parte producono un effetto “traspirante” ai forti venti che provengono dal mare, e dall’altra parte danno una immagine di leggerezza alla realizzazione edilizia. Tutto il progetto vuole integrarsi nell’ambiente con una forte sensibilità verso la’spetto ecologico, sicchè è stato studiato un sistema ingegneristico per il recupero e la ridistribuzione delle acque bianche, nonchè l’inserimento di procedimenti biotermici del sottosuolo (atti al riscaldamento e all’utilizzo di acqua sanitaria) ed un grande uso di vetri e pannelli fotovoltaici per la produzione di energia e l’autoconsumo.

Lorenzo Lo Vecchio

Pubblicato mercoledì 28 novembre 2007 da Staff Progema